Olimpia Milano e Riccardo Moraschini, le strade se separate – OA Sport

Con un breve comunicato, l’Olimpia Milano ha comunicato che Riccardo Moraschini sarà separato anticipatamente entro il 30 giugnoche attualmente conta un anno dalla qualifica per positività al metabolita clostebol contratto il 6 ottobre 2021 e notificato per settantuno dopo.

Tale positività è stata contestata lungo dal giocatore, che ha sostenuto la tesi di una contaminazione indiretta, dà contatto con una persona che stava usando uno spray curativo contenente la vietata senza che Moraschini conosceva.

Basket, Serie A 2022: l’Olimpia Milano mette in forma Varese e conquista la 19a vittoria in campionato

Questa la comunicazione dell’azienda, di estrema brevità: “La Pallacanestro Olimpia Milano e Riccardo Moraschini hanno risolto anticipatamente il contratto che sanno sarà firmato il prossimo 30 giugno“.

Moraschini, inoltre, ha elaborato il proprio profilo Instagram e non solo ha spiegato in più di un’occasione la propria vicendaannunciando questo come il ricorso alla Corte d’Appello fosse stato dichiarato irricevibile in quanto la destinazione per gli atleti di livello internazionale (il trentunenne di Cento, va assunta, è estato parte della olimpica italiano) è il TAS di Losanna.

1 credito

Add Comment