suo Osimhen anche Uniti, fissato il prezzo

Victor Osimhen potrebbe lasciare il Napoli in stato. Dopo l’acquisto faraonico dal Nizza, ma non massimizzando le sue potenzialità, Osimhen se ne contava in Serie A come uno degli attacchi alla mitigazione in circolazione.

Mercato Napoli: anche il Manchester United in corsa per Osimhen

Victor Osimhen è stato il decisivo diventato anche underported in quanto ha certificato quattro gol contro Verona e Udinese. Nonostante i due brutti infortuni a spalla e testa patiti in azzurro, Osimhen in queste due stagioni in Serie A sembrerebbe aver convinto tutto grazia alla sua sensibilità nei movimenti ed il peso in attacco. Per questo motivo, secondo alle ultime notizie dal mercato del calcio, Diversi Club Avrebbero già bussato alla porta del club azzurro pe informazioni.

Oltre all’Arsenal, infatti, anche il Manchester United si starebbe muovendo per avere Osimhen in estate.

Napoli: il prezzo di Osimhen

La permanenza o il complemento se Osimhen dal Napoli dipende dal numero cifrato ai piedi di Manchester United e Arsenal. Visti i nuovi parametri imposti da De Laurentiis e gli estivi a parametro zero, se dovesse arrivare Un’offerta da oltre 80 milioni di euro per Osimhen, il Napoli potrebbe rinunciare alla mancia.

Ovviamente De Laurentiis, con la conquista della Champions League e la drastica riduzione del tetto ingaggi non è costretto a cedere, spera che il suo calciatore si scateni un’asta. È arrivata una proposta da oltre 80 milioni, ma il Napoli difficilmente riuscirebbe a tirarla a sorte visto che, in considerazione di una cifra del genere, sicuramente l’agente di Osimhen busserebbe al portale del club azzurro chiedendo un aumento che superi l’Irpef imposto dall’ADL.

Manchester United, serve una mancia?

Dunque, secondo l’ultima indiscrezione del mercato in arrivo in Inghilterra, Il Manchester United starebbe osservando e valutando la situazione di Osimehn. I Red Devils già qualche estagione fa avevano provato a sequestrare Koulibaly dal Napoli per 100 milioni di euro, ricevendo un secco “no” da De Laurentiis. In questo momento, con l’aggiunta di Cavani e la possibilità di Cristiano Ronaldo, allo United servirà necessariamente un punto per affrontare la nuova stagione con un nuovo filler in Cina.

Add Comment