Civitanova: Cormio tra semifinale e mercato. “Voci spesso incontrolate e prive di verità”

Beppe Cormio con Figlia Gaia

CIVITANOVA – Ha intervistato il Corriere Adriatico del Sud di Macerata Gianluca Pascucci cormio beppeil direttore generale della Lube, nel finale di tappa, alla vigilia della sesta semifinale scudetto, consecutiva, ha conquistato il club di patron Giulianelli.

“Quest’anno, non possiamo fermarci qui. Si chiude con la semifinale dei playoff la nostra sarebbe una estagione che si chiuderebbe con tanto amaro […] Ma non punterò il finale dei playoff scudetto sarebbe un grande traguardo”.

Poi sul mercato: Quanto disturbo hai voci di mercato? “Sono infastidito, e non solo per noi. Inoltre spesso e volentieri sono incontrollate e prive di verità. Premetto che tutto può succedere, se capitano importante occasione anche per giocatori che sono sotto contratto e di comune accordo se c’è una soluzione migliore al momento se ci concentriamo sul loro scudetto playoff. Inoltre è costume della società rispettare e far rispettare i contratti. In tempi non sospetti abbiamo posto un tetto al monte ingaggi che por un top player potrebbe sembrare basso. Non è un mistero che ringiovanire questo girone ora testa ai playoff’.

Articolo precedenteTrento: Mercato volley. Confermato il modulo a tre martelli, corteggiato Dzavoronok
articolo successivoRoma: Il Dg Mignemi scrive alle istituzioni. “300.000 euro per gli impianti… Abbiamo corso con pesi sulle spalle”

Add Comment