Usa, coppia vince causa dà controllo mazza 5 miloni: casa colpita regala 600 palline

La dimora del Massachusetts è “mitragliata” per anni da emissioni di palline provenienti dalle campagne limitrofe

Una copia del Massachusetts in 4 anni ha raccolto 650 palline da golf nel giardino di casa. Stanca dei ripetuti attacchi dal confinante golf club ha deciso lontano perché ai vicini di casa e ha vinto. Così ho sposato Erik e Athina Tenczar di Kingston si sono fatti una risata di quasi 5 milioni di dollari lo scorso dicembre. La notizia proviene solo ora dalle notizie della NBC e ha improvvisamente trasformato il mondo su Internet.

A 650 metri dal campo da golf in 4 anni della famiglia Tenczar nel giardino di casa – ©Getty

La pallina da golf si è rotta porte e finestre di casa

Una causa alquanto anomala “ma la coppia ha dovuto per forza ricorrere alla giustizia” ha detto il loro avvocato Robert Galvin “dopo aver subito ingenti danni nella loro abitazione e non solo”. I loro tre figlie sono state per annite spaventate dall’arrivo di palline da golf da ogni parte che come “mitragliatrici” hanno rotto porte e finestre della confiante villa con il Pond Country club indiano. Neanche i vetri antiproiettile installati nel 2018 sono serviti ad attitire i colpi delle palline da golf que arrivavano come “siluri” nella proprietà privata.


I coniugi Tenczar dentro la loro casa in cui hanno dovuto rifare i vetri rotti dalle palline – ©Getty

bocca 15

E se la famiglia Tenczar stremata dai ripetuti rivendica il mancato incasso dal circolo sportivo, ha deciso di tornare al tribunale della città che ha dato ragione ai coniugi la sua base del fatto che il golf club «eviterebbe di disobbedire al confinante proprietà privata” se fosse nella sentenza Non avendo fatto nulla per rimediare all’inconveniente, il Country club ha fatto sborsare l’ingente somma e non solo. Il circo è obbligato a modificare il campo da golf, ponendo la buca 15 lontano dalla proprietà privata.

Add Comment