gara-2 è bolognese, serie in parità – OA Sport

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DIRETTA

Grazie per averci seguito.

La serie prega se viene pubblicata al Forum, con gara-3 in programma domenica alle 20.30.

A Milano non bastava e 16 punti di Devon Hall e 15 di Shavon Shields.

Tornike Shengelia è l’MVP assoluto del match con 22 punti. Doppia doppia per Jaiteh, con 10 punti e 10 rimbalzi. Importantissimo il contributo dalla panchina di Alessandro Pajola.

FINIRE CHI! La Virtus Bologna vince gara-2 e trova il pareggio nella serie.

75-68 Sala segna altri due punti.

75-66 All’interno dei diritti di libertà di Weems. 50 secondi tutto bene. Messina ha incontrato dentro la panchina e quindi Milano riconosce la vittoria alla Virtus.

Rodriguez sbaglia il triplo e arriva la caduta di Shields. La Virtus se si avvicina all’1-1 nella serie.

73-66 Super canestro di Shengelia

71-66 Tripla di Rodriguez osa ancorare speranza a Milano

71-63 Shengelia segna in contropiede e forse fa calare il sipario su gara-2.

Violazione di 24 secondi della Virtus.

69-63 Due liberi di Hall.

69-61 Libero per Jaiteh.

68-61 Taglio di Pajola che trova due punti pesantissimi per la Virtus.

Pesante 0/2 di Hines dalla lunetta.

Time out per Messina. Tre minuti al termine della partita.

66-61 Jaiteh firma sul palo.

64-61 Canestro dall’angolo di Datome.

64-59 A causa della libertà di Jaiteh. Quattro minuti tutto bene.

E’ già rientrato Hines y si rivede anche Teodosic in questo finale palpitante.

Se è maschio grasso Kyle Hines alla spalla sinistra e l’americano esce dal campo.

62-59 Un solo libero per Pajola.

61-59 Tripla dall’angolo di Shields.

61-56 Splendido arresto e tiro di Belinelli.

59-56 Schiacciata di Melli, grande assist di Hines.

59-54 Due liberi per Pajola.

Sentenza antisportiva colpisce Shields per un elastico a Pajola.

57-54 Due liberi di Alibegovic ad aprire il quarto.

Giusto minuto con una serie di brutti attacchi.

TERMINA IL TERZO QUARTO! Se entra negli ultimi dieci minuti con la Virtus avanti do un punto. Bologna trascinata dai 18 punti di Shengelia, mentre Milano replica con i 12 di Hall.

55-54 Triple di Hall.

55-51 Due liberi di Alibegovic.

53-51 Tocca al volo di Melli. Un minuto alla fine del terzo quarto.

53-49 Due liberi regalano positivo Bligha.

53-47 Un solo libero per Melli.

53-46 Hackett segna in penetrazione. Tre minuti un buon terzo quarto.

51-46 Weems trova per punti in post.

49-46 Inside rilascio anche il supplemento di Hall.

49-45 Hall segna con il fall di Weems.

49-43 Super canestro di uno scatenato Shengelia.

47-43 Tripla di Scudi che interrompe il Parziale di Bologna.

47-40 Shengelia si sblocca da tre punti con il canestro della Virtus +7.

44-40 Shengelia segna con il sottomano in campo aperto. Messina Chiama time out.

42-40 Jaiteh accende il rimbalzo sull’errore di Shengelia e segna.

Serie di errori dovuti all’attacco.

40-40 Shengelia raggiunge il doppio dei punti (11).

38-40 Arresto e tiro di Rodríguez.

RICOMINCIA LA PARTITA!

FINISCE IL SECONDO QUARTO! Se va negli spogliatoi in parità. Nove punti per Shengelia, ma con 0/3 dall’arco e 1/5 in lunetta ed otto punti per Belinelli da una parte, dall’altra invece nive punti per Shields e Datome.

38-38 Super tripla in transizione di Teodosic. 38 secondi tutto bene.

35-38 Dopo cinque errori Shengelia segna un libero.

34-38 Fantastico canestro dall’angolo di Datome, che segna sulla difesa di Pajola.

Doppio tecnico per Rodriguez e Jaiteh, che se non fossero contrati verbalmente.

Se si scatena una parapiglia in campo con il lite tra Pajola e Rodriguez.

34-36 Altri due punti da Shengelia al tavolo.

32-36 Due punti in mischia di Datome.

32-34 Grande azione di Milano chiusa dall’appoggio al tabellone di Bligha.

32-32 Shengelia segna in penetrazione.

30-32 Datome si butta indietro e trova due punti.

30-30 Un unico libero di Hackett.

29-30 Libero di Ricci.

29-29 Rodríguez alza la parabola e pareggia. Cinque minuti all’intervallo.

29-27 Datome segna il libero del tecnico.

Fallimento tecnico riscontrato alla panchina della Virtus.

29-26 La classica tripla di Belinelli uscendo dai blocchi.

26-26 Due liberi di Belinelli.

24-26 Tripla di Grant importantissima per Milano.

24-23 Tripla di Belinelli. 7-0 per la Virtus in apertura del secondo quarto.

21-23 Ottimo avvio di quarto di Bologna con due punti di Sampson.

19-23 Due punti in post di Shengelia contro Melli.

TERMINA IL PRIMO QUARTO! Milano è davanti alla prima sirena di sei punti. Ottimo inizio milanese, per la reazione della Virtus, alla fine premia ancora l’Olimpia.

17-23 Mannion se rifà subito e trova il canestro sulla sirena.

15-23 Supplemento liberale di Inside Hall.

15-22 Hall attacca subito Mannion e segna con il fall dell’italiano.

Pazzesco 0/4 dalla lunetta di Shengelia.

Entra per la prima volta nella serie anche Nico Mannion.

15-20 Questa volta 1/2 di Hall.

15-19 Sala due liberi.

15-17 Triple Weems. Due minuti alla fine della stanza.

12-17 Due liberi di Shields.

Hackett è tornato in panchina e sta correndo fuori dal campo per mettere alla prova il suo abile gambale.

Pajola sbaglia poi il libero supplemento.

12-15 Clamoroso canestro in penetrazione di Pajola con la caduta di Baldasso.

10-15 Scudi trova due punti in penetrazione.

10-13 Primo due punti nelle finali secondo Weems. Parziale 6-0 per la Virtus.

8-13 Altri due punti di Jaiteh dopo il rimbalzo in attacco. Quattro minuti alla fine del primo quarto.

6-13 Jaiteh strappa il rimbalzo e segna due punti agevolati al tabellone.

Problemi per Daniel Hackett, che ha addebitato un duro colpo a Bentil. Il giocatore è stato accompagnato con tanta fatica negli spogliatoi.

Stoppata di Shields in Teodosic e poi replica Shengelia in Datome.

4-13 Tripla di Rodriguez e il Milan ci prova ad allungare.

Pazzesco Bligha che recupera un’altra palla.

4-10 Un unico libero di Bentil.

Time out per Bologna. Ottimo l’impatto di Bligha con un rimbalzo offensivo e una palla recuperata.

4-9 Milano ruba palla e Shields segna in solitario con la schiacciata.

4-7 Primi per Gigi Datome.

4-5 Shengelia trova due punti con la schiacciata.

Intanto pesantissimo secondo fall di Hines dopo appena tre minuti. Esordi di Bligha nelle finali.

2-5 Bella azione di Milan e Bentil segna il facile ferro.

2-3 Tripla di Scudi che sblocca Milano.

2-0 Primo due punti della partita sono di Hackett con la penetrazione al ferro.

Errori da tre punti de Shengelia e Bentil.

Palla persa da Rodriguez, che ha provato il proprio pick&roll con Hines.

Palla a due vinta da Bologna e primo tiro di Shengelia che non tocca nemmeno il ferro.

21.00: SI SI INIZIA!

20.58: Ecco e quintetti titolari

Bologna: Hackett, Teodosic, Weems, Shengelia, Jaiteh

Milan: Rodriguez, Shields, Datome, Bentil, Hines

20.55: Risuona l’inno d’Italia.

20.51: Il momento della presentazione della rosa dovuta. Manca davvero poco all’inizio di gara-2

20.48: Tra le row delle Virtus il migliore è stato Milos Teodosic, l’unico a trovare con una certa continuità la via del canestro. Buon impatto anche per il Sampson dalla panchina. Serata difficile al tiro di Shengelia ed Hackett, aggiunti zero punti di Weems.

20.45: Per l’Olimpia i migliori sono stati Shavon Shields e Kyle Hines, primo capocannoniere del match e secondo con la doppia doppia. Importantissimi, ma, anche Gigi Datome, unico a segnare da tre punti per Milano, e Nicolò Melli, fondamentale a rimbalzo.

20:43: Gara-1 è molto intenso, non è proprio arrivato al culmine, ma le due squadre suonavano come una grande battaglia al piano fisico. È arrivato Milano, che ha goduto del tutto nel terzo quarto e di una maggiore lucidità nel finale di partita.

20.40: Dall’altra parte c’è una Virtus che è quasi con le spalle al pared. Il Bologna non poteva assolutamente permettermi di camminare sotto 2-0 per non trovarsi obbligata ad una clamorosa rmonta.

20:35: È una partita che potrebbe essere decisiva in serie soprattutto in caso di successo del Milan, che ha ribaltato il Forum sul 2-0 e con un doppio vantaggio che potrebbe avvicinarla molto allo scudetto.

20.30: A seguire con noi la diretta della gara-2 tra Virtus Bologna ed Olimpia Milano.

La cronaca di gara-1

Buona fortuna e benvenuti a DIRETTA LIVE di Virtus Segafredo Bologna – AX Armani Exchange Milano, Gara-2 della Finale Scudetto 2022. Secondo capitolo della sfida che vale il Tricolore e si riparte dalla vittoria di Milano in gara-1.

La rosa di Ettore Messina è salita al fattore campo, confermando la striscia di imbattibilità casalinga della Virtus Bologna al termine di un match fortissimo e il basso punteggio (66-62). A Milano trascinata regala un ottimo Shavon Shields e regala una clamorosa prestazione dei suoi lunghi (Hines e Melli su tutti), che non hanno dominato sotto i tabelloni en entrambe le metà del campo.

A Virtus che si trova quasi con le spalle al pared ed obbligata immediatamente a rispondere alla victoria di Milano. Le V nere non possono sbagliare novamente davanti al proprio pubblico, ma la squadra di Scariolo dovrà migliorare molto rispetto alla prima partita, dove c’era grande nervosismo e poca precisione.

La palla a due di Virtus Segafredo Bologna – AX Armani Exchange Milanogara-2 dello Scudetto di Finale 2022È in programma tutte le ore 21.00. Buon divertimento con DIRETTA LIVE di OA Sport!

Credito Ciamillo

Add Comment