Il flanker sudafricano MJ Pelser rafforza la rosa dello Zebre Rugby

Parma, 31 maggio 2022 – Le Zebre continua a definire la rosa per la fase successiva, aggiungendo un’altra importante nappa al cast della terza linea. Sopperire alle partenze di Giammarioli, Mbandà e Tuivaiti e per competere al meglio nei a causa del torneo internazionale United Rugby Championship e EPCR Challenge Cup, il XV del Nord Ovest ha ospitato il flanker sudafricano MJ Pelser.

Oltre a rinforzare per i prossimi due anni il pack della squadra allenata da coach Roselli, il 23enne n° 6 dei Lions aggiungerà qualità e profondità ad una rosa che durante la finale del test match autunnali e del Sei Nazioni sarà costretta a fare a meno di vari atleti della Nazionale Italiana.

Le prime dichiarazioni di MJ PelserNuovo atleta dalla terza fila delle Zebre Rugby: “Sono fermamente convinto che, come club, possiamo alzare i nostri standard e migliorare la prospettiva di Zebre. Apriamo una grande occasione per ispirare persone e persone di tutte le età, vestendo sempre più sostenitori attorno a noi. Non vedo il tempo per iniziare questa nuova avventura con l’obiettivo di progredire come allenatore e contribuire alla crescita del club per renderlo ancorato e competitivo”.

Nato a Rustenburg il 28 luglio 1998, MJ è appassionato di tutti gli sport. All’età di cinque anniizia a cimentarsi in varie disciplina, tra cui anche il rugby, approfondendo l’esperienza e la passione per la palla ovale durante gli studi superiori.

Frequent Monument High School, la stessa dove si sono formati diversi atleti di livello internazionale, perché l’ex seconda linea Azzurra Quintin Geldenhuys che lui stesso alle Zebre ha scritto alcune delle belle pagine della sua carriera nell’alta vita.

All’età di sedici anni entra nel sistema formativo della franchigia Lions, indossando i colori biancorossi a livello giovanile, provinciale e internazionale.

L’esordio con la prima rosa dei Leoni d’Oro arriva nel 2018, in occasione del campionato nazionale di seconda divisione SuperSport Rugby Challenge.

Con la sopraggiunta emergenza «Covid-19», la sospensione dell’attività agonistica e la limitazione degli spostamenti internazionali, Pelser ha partecipato a Super Rugby Unlocked, l’ex competizione nazionale che nell’autunno del 2020, oltre alla franchigia di Johannesburg, vedrà in campo ci saranno anche Bulls, Sharks, Stormers, Cheetahs, Griquas e Pumas.

Nella primavera del 2021 parteciperà alla Rainbow Cup, radunandosi cinque anni prima e segnando per via della competizione sudafricana e introducendo i quattro massime formazione Springboks nella neonata competizione internazionale United Rugby Championship.

Nel corso della scorsa stagione MJ – che raggiungerà il Parma ei suoi nuovi compagni di squadra a luglio – è finalmente sceso in campo nel campionato nazionale provinciale Currie Cup che si concluderà il prossimo 25 giugno con lo spareggio finale.


Il record di MJ Pelser, terza fila dello Zebre Rugby:

Nome: MJ

Soprannome: Pelser

Nato un: Rustenburg (RSA)

Illinois: 28/07/1998

Sommo Re: 183 cm

Il peso: 103 kg

Ruolo: terza riga

Onori:

Coperchi:

Presenze nello United Rugby Championship: 5

Presenza in EPCR Champions Cup: 0

Presenza in EPCR Challenge Cup: 0

Precedenti del club: Lions degli Emirati (RSA)

Instagram: @mjpelser_6

Add Comment