Superbike a Misano, il Giro dell’Emilia-Romagna LIVE su Sky: calendario, orari e guida tv

È la settima settimana del Round dell’Emilia-Romagna: il Mondiale Superbike sbarca in Italia per il quarto arrivo della stagione che Razgatlioglu, Rea e Bautista si esibiscono stellari. A Misano ci sono tutti i presupposti per un grande spettacolo in pista. Copertura LIVE della sua vendita Sky Sport MotoGP con il test gratuito del WSBK. Sabato 1-14, domenica gara Superpole alle 11 e 2 alle 15.15

Il Mondiale Superbike arriva a Misano dopo tre round, l’ultimo delle quali all’Estoril Lo gareggerò se decide che nell’ultima curva non si aggiungerà all’ultima curva. In Gara 1 Razgatlioglu me re Se non ho passato un decennio, mi girerò per vincere tutto, è lo status Battistabravissimo nell’utilizzo dell’accelerazione e della trazione della sua Ducati nell’ultimo curvone bruciando il R1 del campione del mondo in carica Razgatlioglu. Domenica mattina anche la gara della Superpole se decide all’ultimo con Rea capace di trarre il massimo beneficio da una “quasi caduta”, con annesso salvataggio pazzesco alla Marc Marquez, da Razgatlioglu. Non è solo fortuna per il turco, il ragazzo se fa il pieno per questo. Lo fa sulla pista di kart del suo mentore Sofuoglusolo che, come dice lui, è una pista vera e con la R1 è tutto più complicato…

Nella foto Toprak Razgatlioglu

Da Rea a Bautista, mangia arrivano e piloti a Misano

Gara 2 è la conclusione finale del weekend portoghese. Ancora Rea e la Kawasaki davanti a tutti grazie ad un sorpasso pazzesco alla chicane a cui è seguito un incredibile controllo del partito di netto nel curvone posteriore che porta il traguardo. Nulla da fare per Bautista, nel corpo a corpo con il campione nordirlandese. Adesso è il turno di Misano. Razgatlioglu, terzo nel mondiale, ha 55 punti di distanza da Bautista, capoclasse. Dopo Aragón e Assen, pista storicamente complicata sia dalla Yamaha sia il campione del mondo a Carica, in Portogallo il Turk avrebbe dovuto recuperare punti, sulla carta. In realtà ne ha persi altri sette. Adesso a Misano la necessità di mettersi alle spalle Rea e Bautista è diventata pressante. Qui lo scorso anno Toprak aveva iniziato a vincere… buon segno. Jonathan Rea a Misano se presenta ancora una volta un’ancora come il “vincitore della serie”. Otto Vittorie, per Più di Bayliss, e la prima in assoluto per lui nel 2009. I Could in Romagna per el sei volte champion da mondo sono addirittura 15. Il cannibale della Superbike sta guidando alla grande in questo inizio di stagione. ME spaventlyvelocissimo, come sempre non molla un metro agli avversari ma soprattutto non sembra più “guidare sopra i problemi” come faceva lo scorso anno. La Kawasaki è decisamente migliorata e il Cannibale della Superbike sta tirando fuori il massimo dalla sua ZX10-RR. Alvaro Bautista leader mondiale arriva a Misano con 17 punti di vista di Jonathan Rea. Il gap non magari sarà particolarmente significativo in questo avvio di stagione, ma i 12 podi in 12 gare (unico pilota dopo Estoril) pesa e mangia. Alla sua prima stagione in SBK, la sua prima in Ducati nel 2019, la Spagnola è arrivata alla 15 ea di Misano per quella che era il suo “primato personale”. A differenza di allora però lo spagnolo ha una diversa consapevolezza. Ha maturato la sua esperienza con le gomme Pirelli, conosce meglio la Ducati e il suo anno in Honda è stato stati “tosti” più sicuramente formativo. Ad inizio stagione i test sulla pista romagnola erano stati molto positivi con due giornate chiuse davanti a tutti. Ducati e Bautista hanno tutto per un ottimo weekend nel round di casa.


Nella foto Alvaro Bautista

Gli orari del round di Misano su Sky Sport MotoGP

Venerdì 10 giugno

Ore 10.25: FP1 Superbike

Ore 14.55: FP2 Superbike

Sabato 11 giugno

Ore 9.40: Superpole Supersport 300

Ore 10.20: Superpole Supersport

Ore 11.05: Superpole Superbike

Ore 12.35: Gara 1 Supersport 300

Ore 13.45: prima della Superbike

Ore 14: Gara 1 Superbike

Minerali 14.35: garage postale

Ore 15.10: Gara 1 Supersport

Domenica 12 giugno

Ore 10.45: prima della gara

Ore 11: Gara Superbike Superpole

Ore 12.45: Gara 2 Supersport

Ore 14: Gara 2 Supersport 300

Ore 15: Prima di Gara

Ore 15.15: Gara 2 Superbike

Minerali 15,50: box auto

Add Comment