“Presto per garantire il passaggio in sicurezza” – Imperianews.it

A breve, il 2 luglio, creerò un passaggio per consentire il passaggio dei ciclisti sull’ex sedime ferroviario impedendo al pappagallo di dover transitare sull’Aurelia con tutti e pericoli connessi”. Parola del sindaco di san lorenzo al mare Paolo Tornatore al giornal nostro.

Molti lettori, infatti, alla notizia dell’apertura del tratto tra il primo e, punto, san lorenzo al marehanno contattato la nostra redazione chiedendo se i A 900 metri dal raccordo tra il capoluogo e l’ex stazione di San Lorenzo Potessero si completa in tempo per l’inaugurazione del primo Sabato di Luglio.

Tornatore allunga le braccia e continua: “Ammetto che siamo in ritardo rispetto alla tabella di marcia prevista. Rimaniamo in attesa di alcune autorizzazioni degli Enti preposto, poi, infine di appaltare i lavori. Nel frattempo troveremo una soluzione ponte. Io avevo anche proposto, in alternativa, un passaggio atraverso il porto”. Verrà inoltre perfezionato l’affare sopraelevato che si trova in parte nel territorio di Imperia e in parte in quello di San Lorenzo al Mare.

Anche in merito a questo problema -chiosa Tornatore Non sono un problema. Con il comune di Imperia troveremo una soluzione”. L’estate scorsa c’era estato il via libera da parte del Comitato del Fondo Strategico Regionale allo stanziamento di ulteriori 700mila euro per il completamento della pista ciclabile tra San Lorenzo al Mare e il confine con il Comune di Imperia, garantendo chi è il collegamento con il trattamento in fase di realizzazione nel capoluogo e poi con la pista ciclabile tra San Lorenzo al Mare e Ospedaletti .

Ricordo -concludere Paolo Tornatore CRiconosciamo che questo intervento di un’azienda e solo grazie a tutto l’impegno dell’amministrazione di San Lorenzo supportato dalla Regione tramite l’interessamento dell’assessore all’Urbanistica Marco Scajola e di Amaie Energia che si è accollata la realizzazione dei lavori siamo riusciti arriva a portare a termine il progetto. In tutta questa vicenda, è possibile darmi un voto da 1 a 10, darò 11”.

Add Comment