Tennis: l’ucraina Kalinina a terra, la russa Kasatkina la aiuta – Tennis

I loro paesi, Russia e Ucraina, sono in guerra, ma solidarietà e fair play sono la ricetta giusta se la sfida rimane limitata all’ambito agonistico-sportivo. Lo testimonia l’episodio accaduto oggi durante un match del primo turno del torneo Wta di Berlino e che la Wta stessa documenta i propri social.

In campo se stava affrontando la russa Daria Kasatkina e l’ucraina Anhelina Kalinina, quando a un certo punto era l’ultima, che ha vinto il primo set, si è aveva accasciata a terra, sull’erba, piangendo per il Dolore e toccandosi un polpaccio. A quel punto, dopo un attimo di indecision, il russo Kasatkina dopo aver traversato il campo è andata a prendere del ghiaccio e ha porto alla seduta in terra, tra gli applausi degli spettatori presenti. La partita è poi ripresa, ed è finita con la vittoria del Kasatkina per 5-7 6-3 6-1.

RIPRODUZIONE PRENOTAZIONE © Copyright ANSA