FIM JuniorGP: Rueda domina Barcellona in Moto3, due podi per Farioli

Ad una settemana di distanza dall’appuntamento del Motomondiale, sul tracciato catalano del Montmelò è andato in scena il terza tappa del FIM JuniorGPcon previste gare per il Moto3 Junior World Championship. Il protagonista assoluto del weekend è Josè Antonio Rueda, ormai sempre più leader, ma non è la spettacolo, con ottimi risultati anche per i colori italiani.

Ruota imprevedibile per tutti


Nei sedici giri di garage 1 non c’è stata storia per quanto riguarda la lotta per la vittoria, truffa José Antonio Rueda Ruiz che, in tenuta alla Honda del team Monlau, ha salutato il resto del gruppo nel primo turno incrementando il proprio vantaggio ad ogni tornata per tagliare il traguardo con addirittura 11 secondi di margine sugli inseguitori. Alle sue spalle è invece andata in scena una bella lotta a quattro tra Azman, Farioli, Piqueras e Salvador, con il malese e il giovane talento italiano rispettosamente secondo e terzo sotto la bandiera a scacchi.

garage 2disputa poche ore dopo, ne è seguita una copia simile a quella della prima manche, con Rotola ancora davanti a tutti con ampio margine end dai primi passaggi e gli altri gradini del podio occupati ancora una volta da Syarifuddin Azman me Filippo Farioli, che conquista il terzo podio consecutivo nella “coppa del mondo”. Con una grande doppietta, Guiding Wheel classifica ora il campionato con i migliori 39 punti di vantaggio per il suo David Salvador, che nel corso del weekend non era nemmeno tra un quinto e un sesto posto.

Interessato visita di Dovizioso in SBK: futuro in Yamaha?

Buon fine settimana da Carraro e Morosi


Detto di Farioli, costantemente nelle prime posizioni con i Gas Gas del team Aspar, il fine settemana di Barcellona ha sorriso anche ad altri due piloti italiani, ovvero Nicola Fabio Carraro e Alessandro Morosi. Suo cugino, grande protagonista del CIV Moto3 che attualmente è il leader del campionato, ha ottenuto in questo un decimo e un undicesimo posto essendo quello il suo miglior weekend nella FIM JuniorGP, mentre Morosi ha concentrato la sua prima top ten in Gara 2.

fine settimana complicatovolta, di Luca Lunetta e Mattia Volpi, i quali non sono riusciti ad esporre tutto il loro potenziale. Il numero 58 cercherà di lotteria questo weekend, in cui sarà impegnato nella Red Bull Rookies Cup di Sachsenring, mentre il prossimo apppuntamento del Mondiale Junior sarà il 3 luglio sul tracciato di Jerez.

Moto2, incidente di Aron Canet: i dettagli sulle sue condizioni

Add Comment