Pallacanestro Varese: wild card per la Champions?

La Pallacanestro Varese ha perfezionato tra e terminato la stabilità della Basketball Champions League la richiesta di prendere parte all’edizione 2022-23. Lo rendo nota La Prealpina questa mattina. Non sarà facile, alla fine del regolamento otterrò la registrazione.

Per meriti è da ottenere: dodicesimo al termine della regular season, Varese ha davanti a Sassari (quarto), Reggio Emilia (settimo) e Brindisi (undicesimo) il pappagallo più ricco è stato ufficializzato nei giorni scorsi. E il merito sportivo è preminente per la classifica della Lega.

Ma la BCL si conserva tutti gli anni quattro jolly che concede sua discrezione. Ho usato criteri preziosi anche nella storia di un club e Varese ha concluso dieci Coppe dei Campioni consecutive, un patrimonio irripetibile per chiunque. E un proprietario vede Luis Scola.

La FIBA ​​ha un buco di partecipazione nella rosa di compilare russa e bielorussa. Raccolte tutte le richieste di iscrizione e systema la distribuzione geopolitical delle squadre ammesse, un post preliminare della squadra italiana dovrebbe davvero uscire.

Add Comment