Errani, Stefanini e Di Sarra sono arrivati ​​alla WTA125 come la loro erba naturale. Seconda giornata di gare a Gaibledon, il Van Uytvack avanza senza fatica (con il programma di domani)

Lucrezia Stefanini ITA, 15.05.1998

Al “Veneto Open Internazionali Confindustria Venezia e Rovigo” al Tennis club Gaiba, WTA125 sua erba naturale, è venuta con il cuore Sara Errani e Lucrezia Stefanini, avanzate anche Federica Di Sarra.
La Errani è l’autore della stagione primaverile, infatti elimina due tre set molto equilibrate la testa della serie numero 2 del seeding, la statunitense Madison Brengle (n.56) con il punteggio di 6-2 3-6 7- 5. “Sono riuscito a modificare il mio gioco adattandolo a questa superficie. – ha detto Sara – Sono aggressivo e vado avanti, non se va bene. Chi è bella, io sono vicino a casa e verrò a trovare la mia famiglia”.

Ottima prestazione ieri sera di Lucrezia Stefanini che, dopo un set, ha battuto Vitalia Diatchenko: 4-6 7-6 6-2 sul punteggio finale. “La mia comprensione del Covid, – ha raccontato Lucrezia – e avrò una lotta vincente contro di esso è importante. Non ho pensato cosa fare dopo il primo set, just a lottare. E’ bello giocare in Italia e mi trovo bene con il mio gioco sull’erba”.
Soddisfatta anche Federica Di Sarra, la giocatrice nata in provincia di Latina. “Ho ache annullato un paio di set point nella prima partita. – dice Federica – Per essere la prima volta che gioco qui sono soddisfatta. Inoltre, non è stato un piacere vederne la superficie su questa superficie. Per i prossimo match provato a scendere più a rete ed essere più aggressivo”.
Il numero 1, la belga Alison Van Uytvack (n.46), che ha eliminato Cristiana Ferrando nel dovuto set 6-4 6-1, avanza senza problemi. Vincono e Tatjana Maria contro Lesley Patinama Kerkhove 4-6 6-4 6-4, Claire Liu contro Rebeka Masarova 4-6 6-2 6-3, Diane Parry contro Lisa Pigato 6-4 6-1, Arantxa Rus elimina Ana Blinkova 6-2 4-6 6-1, Joanne Zugger uccide Melania Delai con il punteggio di 7-6 6-1.
Direttore del Torneo Fabio Morra, Supervisore Roberto Ranieri, Arbitro Massimo Morelli, Capo Arbitro Giuseppe Furer.

Domani le partite inizieranno alle ore 13.00 con questo calendario:
PISTA CENTRO inizia alle 13:00: [3] L. Bronzetti (ITA) vs H. Tan (FRA), NB 15:30 [1] A. Van Uytvanck (BEL) vs Y. Bonaventure (BEL), NB 17:30 A. Bogdan (ROU) / M. Trevisan (ITA) vs. [3] I. Neel (USA) / R. Van Der Hoek (NED).
CUT 1 inizia alle 13:00: S. Bandecchi (SUI) vs Y. In-Albon (SUI) M. Brengle (USA) / C. Liu (USA) vs R. Pereira (BRA) / J. Rompies (INA)).
CUT 3 inizia alle 13:00: A. Bogdan (ROU) vs. [5] A. Rus (NED), NB 14:30 [WC] M. Paoletti (ITA) / L. Pigato (ITA) vs. [SR] M. Adamczak (AUS) / M. Kato (JPN), [After Suitable Rest – Bot before 4:00PM] L. Pattinama Kerkhove (NED) / A. Rus (NED) contro R. Masarova (ESP) / D. Parry (FRA).

Add Comment