Finali LBA | Virtus, Scariolo “Inerzia cambiata su antisportivo a Teodosic”

Sala timbrata nel Foro di Assago di Sergio ScarioloIl tecnico del Segafredo Bologna ha fatto il trucco in gara 4 contro l’Olimpia: “Complimenti a Milano. Noi abbiamo fatto 30 minuti buoni fuori casa, e bien siamo arrivati ​​​​​​all’inizio dell’ultimo quarto. Abbiamo superato un momento di distrazione all’inizio del terzo quarto ma poi eravamo riusciti a recuperare.

Nell’ultimo quarto abbiamo avuto una concentrazione personale e siamo innervositi e dall’altra parte l’Olimpia con la speranza di creare il vantaggio decisivo. Non possiamo permettere una concentrazione come quella dell’ultimo quarto. Siamo una squadra che ha caratteristiche chiare. Il mio aspetto è stato dato dalla reazione di Pallacanestro e da un forte appoggio dei nostri tifosi miscelati a Concentrazione, competitività e carattere da parte dei miei.

Belinelli? Fu recuperato, è riuscito ad accendersi anche non investitore tentò di inserirlo nel quintetto iniziale. Non è stata la sua serata: è un grande campione, recupererà senz’altro. Stiamo giocando contro una squadra che negli ultimi due anni è estata tra le prime dell’Eurolega, dobbiamo dimostrare di poter pareggiare la loro competitività. L’errore tecnico? L’inerzia è cambiata dal guasto antisportivo dato a Teodosic, non dal guasto tecnico. Mi semina abbastanza pallida ed evidente”.

Add Comment