SERIE A BUDGET 2022-23 – BOLOGNBASKET

Un articolo di Giuseppe Sciascia su La Prealpina dimostra un “fare in conti in tasca” alle squadre di serie A, ipotizzando budget e ambizioni per la fase successiva.
Il Milan alzerà il budget, puntando a un palo per il primo quarto di Eurolega, e supererà i 30 milioni di euro in abbondanza. La Virtus – che sulla carta dovrà raggiungere i playoff di Eurolega per mantenere la licenza annuale, andrà ben oltre quota 20. Poi c’è abisso con lui. Venezia è sui 9 milioni (provengono dal biennio di acconto), Brescia aumenterà leggermente di 7 in questa stagione, e Tortone aumenterà di 6 quest’anno del 25% circa.
Anche Reggio dovrebbe aumentare rispetto ai 5.5 di stagione.
Sassari – che aveva rispetto ridotto ai 6.3 del passato – potrebbe tornare ad aumentare il proprio budget visto il ritorno del capitale al 100%, come Napoli (4) e Trento (4.7). Dovrebbero invece ridurre il bilancio Brindisi, a fronte della realizzazione del nuovo impianto da 7mila posti, e Treviso, che chiuderà una stazione di consolidamento senza coppe. Trieste si ridurrà del 10% il monte stipendi netto. In tutto, questa cifra è considerata il 30-35% del totale.

Add Comment