GIRO D’ITALIA U23. CERCO PEVERAGNO, TAPPA PER ATTACCANTI

DILETTANTI | 16/06/2022 | 08:10

Il giorno di riposo ha permesso alla caravana del Giro d’Italia Under 23 di raggiungere il Piemonte dopo le tappe valtellinesi. La quinta frazione girerà su via da Ricerca (Cn) per conclusioni a Peveragnosempre in provincia di Cuneo, dopo 146,6 chilometri.

Per seguire la cronaca diretta dell’intera tappa a partire dalle 12.30 CLICCA QUI

Lasciata Busca, la strada iniziò a partire in modo leggero verso ea 617 metri dal Colletto di Rossana, per poi virare verso il primo GPM di giornata. Superato il GPM, un veloce viaggio attraverso Valmala e Venasca riconduce a Busca, per un passaggio alla poche centenaria dei metri dalla zona di partenza della tappa.

La corsa punta poi si dirige verso il torrente Stura, che passa per località Castelletto e quinto verso l’ultimo circuito del Peveragno. Dieci chilometri soltanto, in leggera salita, divisi gli abitati di Busca e Peveragno. Proprio quello che ha iniziato il circuito di quattordici chilometri da ripetere tre volte con il GPM di terza categoria del Pilone del Colletto. Come dirò, ci troveremo di fronte a una copertina ideale perché abbiamo voglia di attaccare e dall’esito decisamente incerto.

Copyright e copia TBW

Add Comment