Mercato Zebre: arriva da Grenoble il sudafricano Jan Uys

Il cast della seconda linea delle Zebre è il successo di Jan Uys, potente numero 4 sudafricano di Grenoble, club del campionato francese di seconda divisione PRO D2.

Il 28° anno ha maturato un’apprezzabile esperienza in Europa e Sud Africa, avendo vinto e vinto a settembre 2021 la finale della Currie Cup con i Bulls e disputato circa 70 gare ufficiali col Brive, contribuendo alla promozione dei bianconeri nella TOP 14 a maggio 2019.

Uys ha firmato fino al 30 giugno 2024 ed è in provincia di raggiungere e suoi prossimi compagni di squadra al Parma, aggiungendo valore all’esperienza alla giovane rosa delle Zebre che si sta progressivamente consolidando gareggiando nel dovuto torneo internazionale United Rugby Championship ed EPCR Coppa Sfida.

Le prime parole di Jan Uys, nuova seconda fila di Zebre Rugby: “Sono felice di questa opportunità di entrare a far parte di Zebre. Non vedo il tempo per iniziare gli allenamenti con i miei nuovi compagni di squadra, integrarmi nel gruppo, crescere e dare il mio contributo come giocatore. Apprezzo molto la cultura e il senso di appartenenza di un club: spero di resistere al segno dentro e fuori dal campo”.

Jan Uys è nato il 3 gennaio 1994 a Potchefstroom, una cittadina situata nel nord-ovest del Sud Africa, a circa 120 km da Johannesburg. Scopre il rugby all’età di sette anni ed è subito folgorazione, dona una promettente struttura fisica precoce e dona la solida tradizione ovale che anima il sistema di formazione delle Rainbow Nations.

Frequenta il Paul Roos Gymnasium, presentando la selezione degli Ikeys di Città del Capo che nel 2014 sono arrivati ​​al torneo universitario Varsity Cup. debuttando in prima squadra nel 2014 e gareggiando in un altro posto nella Vodacom Cup.

Nel 2015 si è trasferito al Port Elizabeth, rafforzando la rosa U21 degli Eastern Province Kings e giocando nel campionato nazionale provinciale di categoria.

A metà della stagione 2015/16 Jan decide di tentare fortuna in Francia e se si unisce alla selezione degli Espoirs della Section Paloise. Uys non debuta nella prima squadra del Pau, ma come notato dal Brive che lo mette sotto contratto da luglio 2016.

Dal 2016 al 2020 la seconda linea disputa circa 70 partenze con i Brivistes al netto di tre stagioni in TOP14, altrettante in Challenge Cup, e uno in PRO D2 che nel Maggio del 2019 porto i bianconeri alla riconquista della massima serie.

Nell’anno 2020, Corrèze torna in Sud Africa unendosi al franchise dei Vodacom Bulls. Uys disputa cinque anni con la formazione del Pretoria, disputando in occasioni la sua partita nello United Rugby Championship nel finale della Guinness PRO14 Rainbow Cup vinta dalla Benetton Rugby e vincendo il campionato nazionale provinciale Currie Cup nel settembre 2021.

L’ultima tappa lo ha visto ancora una volta protagonista in Francia, che torna in PRO D2 con Grenoble con un corteo in campo in sei gare ufficiali.


Add Comment