Verso un accordo tra Pallacanestro Varese e Johan Roijakkers

© foto di SAVINO PAOLELLA

La prima udienza della Commissione Permanente di Conciliazione ed Arbitrato istituita dalla Lega Basket su richiesta della Pallacanestro Varese e del suo ex allenatore Johan Roijakker essere anche ultimo, secondo quanto riferito oggi potrebbe La Prealpina.

Oggetto della causa è stata la replica dell’allenatore olandese che aveva il provvedimento di licenza per la giusta causa che l’Openjobmetis gli aveva comunicato dopo l’esonero.

L’udienza conciliativa avrebbe infatti riscontrato la volontà delle due divise Giungere in un concordato per evitare una seconda udienza con la nomina di un arbitro per valutare l’effettiva abilitazione della prestazione del club lombardo.

Vista la transazione per la restante parte del contratto (e nessuna correzione della licenza, il premio risparmiato entro il 22/2021 e l’accordo in questo caso entro il 30 giugno 2023) con la buona volontà di Roijakkers.

Nel libro paga della Pallacanestro Varese rimane ancora il primo tecnico della stagione Adriano Vertemati, È probabile che il tecnico di Cornaredo abbia trovato una panchina e risolto in sostanza il contratto.

­

Add Comment