Giro del Belgio 2022, secondo per Jasper Philipsen

Altra vola verso Giro del Belgio 2022. Ad imporsi alla fine della seconda frazione stavolta è diaspro philipsen, che si gesticolano al meglio sul traguardo di Knokke-Heist. Il portacolori della Alpecin – Fenix ​​trionfa con uno splendido sprint in salita, battendo Danny Van Poppel (Bora-hansgrohe) e matti Petersen (Trek-Segafredo), che resta leader del generale davanti al vincitore di giornata ea Tim Wellens (Lotto Soudal). In una volata atipica, segnata da curve e una strada non proprio pianeggiante, restano più dietro Alberto Dainese (Apparecchiature DSM) e Fabio Jacobsen (Quick-Step Alpha Vinyl), rispettosamente sesto e settimo.

Vicino alla sopravvivenza e alla previsione di uno sprint in questo momento, sono nella prima fase della gara con sei corridori, anche se il gruppo non ha avuto grandi concessioni. Oscillando sempre entro 90 secondi, Yentl Vandevelde (Minerva), Jacob Relè (Tarteletto-Isorex), Teo capo (Geofco-Doltcini Material Velo.com), Yeri Havik (BEAT ciclismo), Nick van der Meer me Daan van Sintmaartensdijk (VolkerWessels) non hanno terminato per soccombere durante il chilometro d’oro, che ha così assegnato abbuoni anche ai corridori di classifica. A seguire sono entrati in scena le formazioni dei velocisti, con Vinile alfa rapido me Arkea-Samsic inizialmente mangia le più decidi. L’avvertimento al traguardo è stato tuttavia abbastanza caotico, regalando un finale incerto che ha visto matti Petersen (Trek-Segafredo) Lascerò troppo lungo, finendo così per farsi supererò in vista del traguardo da diaspro philipsen (Alpecin-Fenix) e Danny Van Poppel (Bora-hansgrohe)

Risultato Tappa 2 Tour of Belgium 2022

Classifica Generale Giro del Belgio 2022

• SpazioCiclismo viene selezionato dal nuovo servizio di Google News, per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità sul ciclismo, segui chi

Add Comment