Golf, Open d’Italia: Fitzpatrick al comando, 1° turno di buio dalle tenebre

L’inglese vincitore dell’ultimo Us Open si conferma il 15 sul -5. A Rimonta McIlroy (-4). Primo degli italiani Celli a -2. In ritmo Francesco Molinari (+2). Domani mattina se completi il ​​giro

Sospetta nel buio il primo giro della 79a edizione degli Open d’Italia di golf al Marco Simone di Guidonia, alle porte di Roma. Il gioco riprenderà domani mattina alle 7.30. La classifica è a cinque, ma in testa con Matt Fitzpatrick, campione inglese degli ultimi Us Open, che si è confermato alla buca 15: -5 sul suo punteggio. Dietro di lui a folto gruppo di giocatori a – 4, fra cui Rory McIlroy che ha avuto una parte molto difficile ha recuperato alla grande i suoi secondi nove.

Il momento di svolta alla buca 3 – il dodicesimo dato che faceva parte del X – quando è stato imbevuto da cento metri da un’aquila che ha elettrizzato la foto pubblica che ha seguito il nordirlandese per tutta la giornata.

gli in italiano

Tra gli azzurri, il migliore è Filippo Celli che, all’esordio del professionista, era 14° con 69 (-2). In ritardo Francesco Molinari, solo 83° con 73 (+2). Molti gli italiani che non hanno finito il giro: fra di loro anche Edoardo Molinari (in par alla 15), Guido Migliozzi (in par alla 14) e Renato Paratore.

Add Comment